CHRISTO: The Floating Piers, Progetto per il Lago D’Iseo

L’opera di Christo vi farà camminare sulle acque.

Non sto dicendo un’eresia né sono diventata blasfema.

L’artista americano Christo sta creando un’installazione temporanea sul Lago d’Iseo, dal nome “The Floating Piers”.

L’installazione prevede la realizzazione, provvisoria come tutte le opere dell’artista, di una passerella galleggiante, adagiata sulle acque del lago d’Iseo, che permetterà alle persone di “camminare” letteralmente sulle acque.

The Floating Piers collegherà Sulzano, paesino sulla sponda bresciana del lago d’Iseo, fino a Monte Isola (precisamente a Peschiera Maraglio), l’isola più grande del lago.  L’installazione poi costeggerà l’isola da Peschiera a Sensole, e da qui due diramazioni porteranno all’isola privata di San Paolo. 

L’opera ha un costo di circa 10 milioni di euro e come gli altri progetti dell’artista è interamente finanziati da lui attraverso la vendita di disegni e bozzetti preliminari.

The Floating Piers avrà una lunghezza di 4.5 km totali (3 km sull’acqua e 1.5 km sulle strade di Monte Isola) per una larghezza di 16 mt, dei quali gli 8 centrali percorribili dai visitatori.

CHRISTO FLOATING PIERS LAGO D’ISEO

il progetto

70.000 metri quadrati di luccicante tessuto giallo andranno a ricoprire tutto il pontile galleggiante modulare realizzato con oltre 200.000 cubi di polietilene ad alta densità.

L’opera sarà fruibile a tutti gratuitamente, per soli 16 giorni, dal 18 giugno al 3 luglio 2016 e 24 ore su 24, come anche segnalato sulla pagina Facebook dell’artista:

christ floating piers


Ecco un po’ di informazioni utili che ho trovato in rete e che possono aiutarvi:

QUANDO: dal 18 giugno al 3 luglio 2016

DOVE: sul Lago d’Iseo, la passarella partirà da Sulzano e attraverserà parte del lago fino ad arrivare a Monte Isola.

ACCESSO: gratuto per tutti, 24 ore su 24 (meteo permettendo). L’accesso alla passerella è possibile anche per le persone con mobilità ridotta.

COME ARRIVARE:

TRENO: vista l’affluenza elevata, il modo migliore per raggiungere Sulzano è con il treno: Trenord offre un biglietto giornaliero a soli 13€ da qualsiasi stazione trenord della Lombardia. Piu informazioni sul sito Trenord.

AUTO: Se si vuole arrivare in auto, tenete conto che obbligatorio l’accesso dalla tangenziale SS 510, poiché il centro del paese (attraversato dalla litoranea ex 510) – Via Cesare Battisti, sarà accessibile solo con bus navetta dai parcheggi limitrofi. Le poche informazioni che ho trovato parlano di parcheggi nei paesi di Iseo e limitrofi a 15€ e bus navetta per Sulzano a 5.50€ a testa.

Se volete avere intanto un’idea di come sta procedendo la realizzazione del progetto, e di come sarà una volta ultimato, vi lascio il link della mappa interattiva 3D del progetto www.facebook.com/MapFloatingPiers

Altri canali social sui quali seguire l’avanzamento del progetto sono:

Facebook: www.facebook.com/floatingpiers

Twitter: twitter.com/floating_piers

Instagram: www.instagram.com/floatingpiers/

Sito web pro loco Sulzano: www.prolocosulzano.it

CHRISTO FLOATING PIERS LAGO D’ISEO

L’artista Christo sul floating Piers in construzione

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

MONTEISOLA ISOLE BORROMEO new york musei gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.