Le domande che mi danno più fastidio da quando viaggio

Vi avverto: questo sarà un post acido.

Anzi no, non sarà acido, sarà acidissimo.

Perché oggi scriverò tutte quelle cose che mi fanno innervosire, che mi sento dire spesso e alle quali sono un po’ stufa di rispondere.

Da cosa iniziamo?LIVE IN THE SUNSHINE (3)

  1. MA HAI FINITO DI ANDARE IN GIRO?

Questa frase me la sento dire spesso, anzi ultimamente spessissimo. Domanda davvero irritante! 🙂

In verità vorrei rispondere in modo molto acido, con un ben “NO, NON HO FINITO. PROBLEMI?!?!?!?”

Ma poi decido di rimanere un po’ più sul simpatico e diplomatico e abbozzo un sorriso di circostanza, cercando di cambiare discorso.

Sono entusiasta della vita e dei viaggi, amo viaggiare e lo ritengo la cosa più bella del mondo, quindi fosse per me viaggerei sempre e starei sempre in giro! 🙂

LIVE IN THE SUNSHINE (4)

  1. MA QUANTE FERIE HAI (VISTO CHE SEI SEMPRE IN GIRO)?

Altra grande domanda che spesso mi viene fatta….

Caro, non è che perché mi piace viaggiare allora il mio contratto di lavoro prevede molte più ferie di quelle che hai tu a lavoro, anzi.

Semplicemente ad agosto non mi sparo 4 settimane di ferie filate e quindi riesco a usare i vari ponti e week end lunghi per andarmene un po’ in giro durante l’anno!

Non ho preso né aspettative, né anni sabbatici, uso i miei canonici giorni di ferie come il resto della gente del mondo! 🙂LIVE IN THE SUNSHINE (5)

  1. CAVOLO, CERTO CHE SPENDI TANTISSIMO IN VIAGGI (SOTTINTESO… CHISSA’ QUANTO GUADAGNI)

Premettendo che ho un lavoro da normalissima impiegata, quindi le mie entrate credo siano simili al’80% del resto della popolazione, non faccio finanziamenti né debiti per pagarmi i viaggi. Si fa quel che si può.

Che poi, chi dice queste frasi è perché di solito non viaggia e non sa neanche quanto si spende, o perché quando viaggia spende cifre improponibili.

Non sa che magari per 4 giorni a Cracovia ho speso neanche 200 euro, volo, pasti e dormire compreso. O che per andare a Parigi spendo meno di solito che per andare a Roma. Insomma, se si vuole viaggiare, ci si riesce benissimo senza spendere un capitale!

Poi magari, anzi sicuramente, chi mi fa queste domande, poi trascorre le due centrali di agosto a Formentera, e spende solo in cocktail e ingressi in discoteca in quelle 2 settimane quanto io spendo per tutti i miei viaggi dell’anno…. 🙂

Certo, mi piacerebbe andare in Antartide prima o poi, ma 15.000 euro a testa per 3 settimane al momento non me le posso permettere, e quindi non si va!LIVE IN THE SUNSHINE (6)

  1. MA COME, NON VAI AL MARE IN ESTATE IN VACANZA?

Ennesima domanda che di solito mi pone chi associa la vacanza estiva con sole, spiaggia e mare.

Il mondo è bello perché è vario!

Io non sono come te che se non vai al mare d’estate ti sembra di non essere andato in vacanza. Non vado al mare in estate in vacanza, ormai non ci vado da anni, e sto benissimo. L’ultima vacanza al mare l’ho fatta nel lontano 2008 a Santorini, ormai 8 anni fa. Basta, capitolo chiuso!

Nelle mie vacanze estive non viene mai contemplata una probabile vacanza al mare in spiaggia. Perché? Ho bisogno di girare, visitare luoghi, cambiare posti, scoprire cose nuove di cui non conoscevo l’esistenza. Insomma, non fatemi passare 2 settimane solo a rosolarmi in spiaggia insieme ad altre centinaia di persone. Ricordo un agosto a Gallipoli…. un incubo per quanta gente c’era!

Quindi no, io al mare d’estate in vacanza non ci vado. E non sono pazza. Semplicemente mi piacciono vacanze diverse dalle tue. 🙂


Ecco, queste sono le 4 domande che mi vengono fatte di solito.

Ditemi che non sono l’unica, che non solo sola!

Scrivetemi nei commenti le vostre domande irritanti!

Helpppppppp

 


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

OSTELLI LOW COST 5 cose da NON fare se visiti Milano ASPETTATIVE vs realta'
  1. io in particolare non sopporto certe amiche che ti guardano sospirando perchè tu vai a parigi nel weekend come se fossi una riccona e loro non vanno oltre una gita di un giorno in città…. poi però se spieghi che per andare a parigi con 10 euro hai fatto 10 ore di bus e mangiato pochissimo per risparmiare allora ti dicono “no vabbè ma che sbattonE!!”
    http://www.audreyinwonderland.it/

  2. Ciao eleonora! tranquilla, anche a me fanno sempre queste domande!!!!
    credo sia un classico sentirle se si viaggia e si ha la passione dei viaggi!
    L’importante è continuare a viaggiare e rispondere fregandosene!!!
    🙂

  3. Quindi ricapitolando sei una riccona che ha un sacco di giorni di ferie all’anno ma sei un po strana perchè non vai al mare….. 🙂
    Scherzi a parte…anche io odio quando la gente ri fa i conti in tasca e concordo sul fatto che siano così fastidiosi…
    Tu lasciali andare a formentera ad agosto che così non ce li troviamo tra le scatole nei posti e nei momenti migliori!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.