Le biblioteche antiche più belle d’Europa

Le biblioteche antiche più belle d’Europa

Dopo aver scritto un post sulle biblioteche moderne più belle d’Europa, ora voglio portarvi a scoprire le biblioteche antiche più belle d’Europa.

Mi è piaciuta così tanto l’idea di visitare le biblioteche che ho iniziato a spulciare in rete informazioni e immagini anche sulle biblioteche antiche più belle d’Europa, ed ecco il mio personale Tour tra le migliori in giro per il continente:

#1. Biblioteca Nazionale Braidense – Milano

biblioteca-nazionale-braidense-milanoEssendo patriottica e soprattutto altamente orgogliosa di Milano, la mia città, non posso che iniziare con la biblioteca più bella del capoluogo lombardo, la Biblioteca Braidense.

Questa più che una biblioteca è un gioiello nascosto di Milano: una vera e propria opera d’arte, nella quale poter andare per studiare, o anche solo visitare per ammirare le sale, davvero da levare il fiato!

Tra tutte le biblioteche di Milano questa è di sicuro quella più bella e raffinata!

Biblioteca Nazionale Braidense

Via Brera 28, Milano

Orari: Lunedì – venerdì: 8.30 – 18.15. Sabato: 9.00 – 13.45.


#2. Biblioteca Giuridica di Monaco di Baviera – Germania

biblioteca-giuridica-di-monaco-di-bavieraQuesta biblioteca è una piccola perla rara e poco conosciuta ai più, ma è tra le biblioteche antiche più belle d’Europa e del mondo: è una biblioteca giuridica, e si trova nel cuore di Monaco di Baviera, all’interno del Neues Rathaus, palazzo del Municipio in cui ogni giorno il carillon offre il famoso spettacolo meccanico che migliaia di turisti conoscono.

Per raggiungere la biblioteca si attraversano splendidi corridoi illuminati da finestre, le cui vetrate colorate riproducono le città tedesche.

Oltre alle pareti dove gli scaffali in legno sono pieni di libri di Diritto, delle bellissime ringhiere e scale a chiocciola in ferro battuto in stile liberty la rendono davvero unica nel suo genere ed un piccolo gioiello.

Una curiosità: in questa biblioteca sono state girate alcune scene del film Cabaret.  Luogo da non perdere tra una birreria e l’altra durante il vostro soggiorno a Monaco di Baviera.

Biblioteca Giuridica di Monaco di Baviera

Marienplatz 8 – Monaco di Baviera

Orari: da lunedi a sabato 9.00-16.30


#3. Biblioteca di Sainte-Geneviève a Parigi – Francia

 

Biblioteca di Sainte-Geneviève a Parigi

Biblioteca di Sainte-Geneviève a Parigi

Nel cuore di Parigi, vicino alla famosa Università Sorbona e di fronte al Pantheon, sorge questa bellissima biblioteca: costruita a metà dell’800, è uno dei primi esempi di architettura che prevede un’intelaiatura in ferro non più nascosta, ma a vista e addirittura enfatizzata e valorizzata. Non a caso il progettista Henri Labrouste è definito uno dei primi architetti “del ferro.”

La sala di lettura principale è caratterizzata da una copertura a due volte a botte affiancate, con un’intera intelaiatura in ferro, che viene resa parte integrante della sala.

Biblioteca di Sainte-Geneviève

10 Place du Panthéon – Parigi

Orari: da lunedi a sabato dalle 10.00 alle 22.00


#4. Biblioteca di Chetham – Manchester

biblioteca-di-chetham-manchester

“Chetham’s Library was founded in 1653 and is the oldest public library in the English-speaking world”.

Questo è quello che si legge come prima cosa non appena si entra nel sito di questa biblioteca: fondata nel 1653, è la più antica biblioteca pubblica di tutto il Commonwealth.

Biblioteca davvero storica: basti immaginare che degli oltre 100.000 volumi a stampa conservati qui, più della metà è stata pubblicata prima del 1851.

Tra i beni più preziosi della biblioteca, sono da ricordare la copia delle opere di Prospero d’Aquitania appartenuta al re Enrico VIII e la prima edizione dei Principia Mathematica di Isaac Newton.

Nella grande Reading Room, la sala di lettura, si trovano arredi e boiserie del XVII secolo, nonché la nicchia con la scrivania intorno alla quale Karl Marx e Friedrich Engels hanno ideato e scritto il Manifesto del Partito Comunista. Insomma, più che una biblioteca, un museo della storia della letteratura!

L’ingresso alla biblioteca è gratuito previo appuntamento, ed è consigliabile fare un’offerta.

Biblioteca di Chetham

Long Millgate, Manchester

Orari: su appuntamento (tel. +44 161 834 7961)


#5.Biblioteca del Trinity college – Dublino, Irlanda

Biblioteca Trinity College

Forse una tra le biblioteche più famose al mondo, la biblioteca del Trinity College di Dublino oltre alla fama del College stesso deve la sua fama al fatto che al suo interno custodisce dei testi davvero antichi, come ad esempio il “Book of Kells”, un manoscritto risalente al IX secolo, contenente i quattro Vangeli del Nuovo Testamento.

Costruita tra il 1712 e il 1732, contiene più di 4 milioni di libri: pensate che dal 1801 la Biblioteca riceve una copia di ogni libro pubblicato in Gran Bretagna e in Irlanda (per questo la collezione tra gli scaffali è davvero grandiosa).

La sala più bella, e anche più famosa, è la famosa Long Room, lunga ben 65 metri: oltre ad essere stata utilizzata in alcune scene di Harry Potter, leggendo in internet ho scoperto che l’archivio Jedi di Star Wars abbia preso ispirazione proprio da questa sala, anche se Lucas non ha mai confermato la cosa (ma effettivamente la somiglianza è notevole!).

Biblioteca del Trinity College

College Green, Dublin


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

milano-biblioteche biblioteche-moderne-piu-belle new york musei gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Send this to a friend