Perchè fare una crociera almeno una volta nella vita

Si, lo ammetto, sono appena tornata da una crociera ai Caraibi. E' la seconda crociera che faccio, e non me ne pento, anzi. Ecco perchè chiunque dovrebbe fare almeno una crociera nella vita

Perchè fare una crociera

Perchè fare una crociera

Finalmente quest’anno ci siamo riusciti, siamo andati in Crociera ai Caraibi in Inverno!

Dopo un’estate passata al freddo in Islanda, tutti imbacuccati con sciarpe e giacconi, era giusto per noi volare in inverno sulle spiagge tropicali dei Caraibi, e trascorrere una settimana su una nave da crociera baciati dal sole ci è sembrata la soluzione migliore!

Perchè fare una crociera

Perchè fare una crociera

So già che molti leggendo già queste prime righe del post staranno storcendo il naso, perché l’idea di Crociera spesso va a sbattere con l’idea di viaggiare e scoprire posti nuovi che la maggior parte di noi solitamente ha, ma vi posso assicurare che non è così, e che può, anzi deve, convivere in ognuno di noi sia l’anima da esploratore, viaggiatore fai da te, che l’anima da crocierista… perché fidatevi che una crociera ogni tanto s’ha da fare!

Perché bisogna cedere alle lusinghe di una nave da crociera? Cerco di darvi le mie motivazioni.

Ecco le ragioni che ho trovato, dopo 2 crociere all’attivo (Norvegia e Caraibi):


La nave da crociera è il modo migliore per visitare alcuni luoghi che difficilmente potrebbero essere visti nello stesso tempo con il fai da te

Un esempio lampante è ad esempio la crociera sui fiordi norvegesi che abbiamo fatto nell’estate del 2012 e che ci ha portato fino a Capo Nord: è stata non solo una vacanza bellissima, ma il girare con la nave da crociera ci ha permesso di fare moltissime cose e vedere moltissimi posti che altrimenti difficilmente in 12 giorni avremmo potuto vedere.

Anche per la crociera ai Caraibi, abbiamo così avuto modo di visitare 6 isole diverse in una settimana, impresa impossibile organizzando la vacanza in autonomia.

Certo, ovviamente se direte che però cosi facendo non sono stata in grado di fermarmi abbastanza in ogni isola nè di scoprire usi e culture… da un lato è vero. Ma anche fare tante tappe mi ha permesso di capire dove mi piacerebbe tornare e dove no. Ad esempio, in Repubblica Domenicana un solo giorno mi è bastato, e non ci tornerei mai più (vi racconterò in futuro in un post ad hoc le mie motivazioni..), mentre altre isole mi hanno affascinata e attirata, ed in una in particolare tornerei di sicuro, per quanto l’ho trovata stupenda.

Quindi è vero, non stai abbastanza in ogni posto, ma se fai un viaggio itinerante, non è sempre cosi? L’anno scorso nel nostro viaggio in Islanda, tutto autonomo e fai da te, avevamo delle tappe serratissime, e ogni giorno avevamo un itinerario già programmato e non modificabile…. non mi sembra che come tabella di marcia si discosti molto da quella di una nave da crociera!

Perchè fare una crociera - alba sui fiordi norvegesi

Perchè fare una crociera – alba sui fiordi norvegesi


Non amo particolarmente passare una settimana intera in un posto di mare, andando unicamente in spiaggia ad abbronzarmi tutto il giorno tutti i giorni.

Con questa crociera, ho avuto l’occasione di scoprire posti e spiagge diverse ogni giorno, evitandomi così la possibilità di annoiarmi che invece sarebbe stata assicurata in una vacanza di puro mare in un unico posto. C’erano così tante cose diverse da poter fare e vedere in ogni luogo che era impossibile annoiarsi!

Non a caso, se ci pensate,  in estate non vado mai in vacanza al mare… ma dalla crociera ai Caraibi sono tornata entusiasta… un motivo ci sarà!

Perchè fare una crociera

Perchè fare una crociera


Nonostante sia una crociera, si può comunque organizzare le varie tappe in autonomia

Perchè fare una crociera - scoprire usanze locali

Perchè fare una crociera – scoprire usanze locali

E’ spesso luogo comune il fatto che andando in crociera, bisogna fare quello che la nave impone, con i suoi ritmi.

Posso dire, a ragion veduta e in base a quanto ho vissuto qui, che se si vuole questa cosa è totalmente falsa.

Per la crociera ai Caraibi ci siamo organizzati tutte le tappe in completa autonomia, con i nostri ritmi e tempi. Prima di partire ho studiato, spulciato in internet, contattato gli uffici turistici delle varie isole, per prepararmi e capire cosa poter fare, vedere e come muovermi.

Quindi volendo l’avventura fai da te non viene lasciata a casa!

Inoltre, gli orari di attracco erano quasi sempre la mattina prestissimo e si ripartiva dopo l’ora del tramonto…. Quindi si aveva davvero tutta la giornata a disposizione!

Perchè fare una crociera - in giro sui taxi

Perchè fare una crociera – in giro sui taxi


Ogni tanto è necessario fare una vacanza serviti e riveriti, in un posto da favola

Perchè fare una crociera - coccolati dal Direttore di crociera

Perchè fare una crociera – coccolati dal Direttore di crociera

Sembra banale quello che sto scrivendo, ma non lo è affatto.

Abituata a fare viaggi sempre abbastanza impegnativi, in cui bisogna pensare a tutto quanto, ogni tanto fa bene staccare la spina ed andare su una nave da crociera, dove si viene trattati come dei principi, serviti e riveriti.

E’ bello ogni tanto andare in vacanza e trovare in camera bottiglie di vino con i saluti del Direttore d’Hotel, o andare al ristorante alla sera e avere come unica preoccupazione la scelta del menu …. “Mangerò carne o pesce? Questo è il problema!”.

Perchè fare una crociera almeno una volta nella vita

Perchè fare una crociera – ristorante


Le attività della nave da crociera

Perchè fare una crociera

Perchè fare una crociera

Lo ammetto, a me la vita da crocierista piace.

Mi piace quando torno in nave dopo una giornata fare un aperitivo nella vasca idromassaggio a poppa mentre la nave salpa col tramonto che fa da cornice, mi piace andare a vedere gli spettacoli in teatro che reputo davvero di altissimo livello (scordatevi gli spettacoli fatti dagli animatori nei villaggi turistici, qui il cast di ballerini e cantanti era davvero top), mi piace andare al ristorante la sera a cena vestita elegante e trovare ad esempio il menù di Bruno Barbieri, mi piace partecipare alle feste in piscina organizzate dalla nave. Insomma, mi piace anche divertirmi oltre che visitare bei posti!

In verità, dopo aver trascorso 7 giorni in nave, con ogni giorno un’isola da vedere, ammetto che se ci fosse stato un giorno intero di navigazione non lo avrei disdegnato, anzi lo avrei apprezzato molto: ci sono così tante cose da fare in nave che certe volte si scende a visitare le isole con un po’ di rimorso per il alsciare la nave e le tante cose che li si potrebbero fare. Quindi una soluzione che preveda sia giorni di navigazione che tappe con escursionia  terra sarebbe l’ideale.

Perchè fare una crociera almeno una volta nella vita

Perchè fare una crociera – il sole di mezzanotte a capo Nord

Ecco, l’ho scritto.

Perchè fare una crociera almeno una volta nella vita

Perchè fare una crociera

Ora mi aspetto che moltissimi di voi storceranno il naso e sentenzieranno che non è un vero viaggiatore colui che apprezza anche le crociere.

Potrebbe anche essere vero, ma finché anche voi non ne farete una, vi assicuro che non potrete esprimere giudizi in merito, perché la crociera non è il diavolo personificato e l’avventura da backpacker l’acquasanta!

Non esistono distinzioni tra viaggiatori e turisti, non è che se uno fa una crociera allora vuol dire che non è un vero viaggiatore! Perché magari per i Caraibi preferisce una crociera ma per il sud est asiatico preferisce zaino in spalla e all’avventura!

Ci sono mille modi di viaggiare, nessuno è giusto e nessuno è sbagliato, sono solo modi diversi con lo stesso fine: scoprire posti nuovi!

Quindi abbandonate le vostre reticenze e date alle navi da crociera anche voi una chance come ho fatto io, e poi ne riparleremo!


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

CROCIERA caraibi CROCIERA NORVEGIA

  1. lo penso esattamente come Voi. L’unico Problema se si e singel allora la Crociera ha dei costi tropo alti ci vorrebbero più Navi con delle Cabine anke per i singel… aspetto con ansia di poter ripartire; prossima metà il Nord.

    • hai ragione, le cabine singole purtroppo sono spesso penalizzate. Ma talvolta se ci si muove per tempo, soprattutto per le crociere di spostamento, si trovano ottime offerte anche per le cabine singole. Che bello che vai al Nord in Crociera, che giro farai?

  2. Piera Girardi says:

    Perfettamente d’accordo con tutto quel che hai scritto! Io sono alla decima crociera. Partirò fra 2 giorni e non vedo l’ora. Ne ho già altre 4 in prenotazione, una in Brasile, una in India e Maldive, una ai Caraibi e una verso il Montenegro e Croazia. Sono il mio nettare del futuro!

      • PIERA GIRARDI says:

        La crociera del Brasile è stata interessante, soprattutto geograficamente parlando. Si è fatta la traversata atlantica con tutte le emozioni di attraversare l’equatore ed il tropico del cancro. Il Brasile è uno stato ancora molto contradditorio, dove convive l’estrema povertà con l’agiatezza dei proprietari terrieri. Bella Salvador de Bahia e Rio de Janeiro. Splendide le spiagge di Maceiò e Santos

        • PIERA GIRARDI says:

          Altra bellissima crociera è stata quella delle Maldive e dell’India. Sulle Maldive non si può che parlare bene. Stupende le spiagge collocate sugli atolli. L’India la si deve amare ed accettare in modo totalitario: è un mondo molto diverso la nostro ma affascinante. Magica l’escursione al Taj Mahal ad Agra!! Tempio dell’amore dove regna la quiete e la tranquillità. Da vedere una volta nella vita!

          • anche la crociera alle maldive deve essere stupenda! chissà che mare che hai visto! per la crociera in India, non mi ispira molto quel paese quindi forse ne farei altre (mi piacerebbe tanto quella di spostamento fino a Dubai!)
            Ne hai in serbo altre di crociere?

        • Mia mamma ha fatto una crociera di spostamento fino ai Caraibi, e è rimasta entusiasta delle giornate di navigazione in mezzo all’oceano, forse perché è stata anche fortunata nel trovare bel tempo! Dice che ti fa sentire proprio esploratore, tu sulla nave e oceano ovunque! In Brasile hai visitato i vari luoghi in autonomia o con le escursioni organizzate?

  3. Mariagrazia Rossi says:

    sono talmente d’accordo che l’articolo potrei averlo scritto io stessa………….solo con la nave si vedono così tanti posti in poco tempo!!! le perle dei caraibi per me è stata una crociera bellissima, ora devo solo convincere mio marito per i fiordi, ma ci sto lavorando e prima o poi……

    • Hai ragionissima! E poi vedrai, se farete la crociera sui fiordi, rimarrete estasiati dalle bellezze della Norvegia! Io ho ancora nel cuore la visita a Capo Nord l’ingresso in tutti questi fiordi maestosi che è davvero magico!
      Se hai bisogno di aiuto per convincere tuo marito, ti aiuto volentieri io! 🙂
      Ciao!!!

  4. Mai fatto crociere e quindi prima di fare commenti mi “toccherà” provare.. Di sicuro quella nei fiordi sarà tra le prime quando decideró di farla.. Ele attendi fiduciosa i miei commenti!!!!

  5. Daniela Boscolo says:

    È vero Eleonora ha ragione, almeno una volta nella vita bisognerebbe fare una crociera, io ora ne avrei la possibilità, sto andando in pensione e potrei partire nei periodi di bassa stagione, quando si paga meno…..ma ahimè…….devo aspettare il 2018…..quando anche Elvio andrà in pensione……e allora nessuno ci fermerà!!

  6. Marisa says:

    Perchè fare una crociera ? Perchè è una vacanza
    diversa dal solito e bellissima !!!
    E l’articolo è molto chiaro ed esaustivo al riguardo,
    concordo in pieno con quanto scritto !!!

  7. Non conoscendo i caraibi secondo me come prima volta una crociera è stata la soluzione migliore perchè ci ha permesso di farci un’idea delle varie isole senza mai annoiarci. Su ogni isola ci si passa poco tempo? Si è vero ma se ci si organizza per bene le cose si riescono a vedere bene. Le isole sono tutte più o meno belle (tranne saint.kitts…) ma ora dopo averne viste sette saprei dove tornare…. vorreste sapere dove? Lo scoprirete nei prossimi post che scriverà Eleonora visto che l’isola più bella è stata votata all’unanimità!

  8. Concordo pienamente tutto quello che hai scritto! Bell’articolo, brava! W le Crociere, soprattutto quelle che hanno itinerari insoliti!!! Da viaggiatori!
    Brava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.