Isola Catalina - una giornata di relax nella crociera ai Caraibi

Isola Catalina - una giornata di relax in crociera ai Caraibi, tra mare cristallino e sabbia bianchissima

isola catalina crociera caraibi

Le lance usate per sbarcare

La terza tappa della nostra Crociera ai Caraibi, dopo aver visitato l’isola di St. Marteen e poi la Repubblica Dominicana, è stata all’isola di Catalina, una bellissima isoletta che si trova di fronte alla Repubblica Dominicana e in cui Costa Crociere possiede un’intera spiaggia (in verità in rete ho letto che l’intera isola è di proprietà della Costa Crociere, ma non ho capito se è vero o è una bufala!).

Questa è stata una giornata di pieno relax in spiaggia e tantissimi bagni nelle stupende acque del Mar dei Caraibi!

La Costa Favolosa rimane in rada non essendoci spazio sufficente per far ormeggiare questa nave enorme, e con delle velocissime lance arriviamo sulle spiagge dell’isoletta in meno di 10 minuti.

La spiaggia che ci accoglie, super attrezzata, è davvero la tipica spiaggia caraibica, con sabbia bianca, palme e acqua turchese e cristallina, e la giornata è di cielo azzurrissimo e senza nuvole!

Un Paradiso!Isola Catalina giornata crociera caraibi

La prima parte della spiaggia, quella a ridosso del molo, è ovviamente la più sovraffollata, mentre spostandosi all’estremità si riesce a trovare spazi di tranquillità.

Ancora non mi capacito della pigrizia della gente. La spiaggia, seppur non lunghissima, è comunque abbastanza lunga, ma la gente, appena scesa dalla lancia, si fionda sui primi lettini disponibili che trova: così una marea di gente si accalca sul primo tratto di spiaggia, rendendo la spiaggia una seconda Rimini a Ferragosto (ma con mare decisamente più bello!)…

ma perchè non muovete le vostre belle chiappette per altri 500 metri per andare in zone meno affollate?!?!? Perchè?!?!!?!?

Invece noi le nostre belle chiappette decidiamo di farle muovere e cosi ci spostiamo verso la fine della spiaggia in cerca di zone meno affollate e più tranquille…. alla fine bastano neanche 10 minuti a piedi e la situazione è totalemente diversa, mooolta meno gente, spiaggia con palme tutte per noi, lettini molto più diradati e poca gente!

Isola Catalina giornata crociera caraibi

e guardie alla fine della spiaggia

e guardie alla fine della spiaggia

In verità noi avremmo voluto continuare la camminata al di là delle rocce per cercare zone di spiaggia davvero deserte, alla Robinson Crusoe, ma alla fine della spiaggia c’erano due guardie antipaticissime che non facevano passare le persone…

Capisco che la Costa avrà avuto motivi di sicurezza per fare questo, delimitando il perimetro della spiaggia dove poter stare, ma è stato davvero un gran peccato, perchè 100 metri più in là e avremmo davvero avuto il nostro angolo di paradiso incontaminato!

Isola Catalina giornata crociera caraibi

la zona che avremmo voluto attraversare

Isola Catalina giornata crociera caraibi

Comunque, la Costa Crociere anche in questa tappa si rivela una macchina da Guerra in fatto di organizzazione.isola catalina crociera caraibi

La discesa a terra, nonostante gli 3.000 passeggeri a bordo, è stata veloce e senza file, i lettini e gli ombrelloni erano gia messi sulla spiaggia in abbondanza, i baristi volendo passavano a venderti da bere sulla spiaggia, e quindi tu potevi rilassarti e non pensare neanche ad alzarti per prendere da bere…

Per il pranzo poi la Costa aveva organizzato un fantastico BBQ sulla spiaggia…. avete idea di come possa essere un barbeque che deve sfamare in due ore oltre 3000 persone?

Ovviamente non c’era una graticola con la carbonella come facciamo di solito noi al 1 maggio nei parchi, ma 20 di griglie enormi, una marea di cuochi e cibo ovviamente all’infinito!

Frutta, Verdura, carne alla griglia, formaggio, dolci  e acqua, un vero e proprio pranzo, ma sulla sabbia! Per mangiae non abbiamo neanche fatto troppa fila e poi siamo stati seduti sui tavoli sotto le palme a mangiare hamburger e melone! che bello!!

Isola Catalina giornata crociera caraibi

Isola Catalina giornata crociera caraibiE’ stata una tappa davvero rilassante della crociera, forse l’unica in cui mi sono davvero rilassata e ho pensato solo a godermi la giornata di mare, facendo il bagno e prendendo il sole, senza avere l'”assillo” (sto esagerando, non era ovviamente un assillo) di voler vedere anche il resto dell’isola…. ovvio, i guardiani alla fine della spiaggia non ce lo permettevano ahahah!Isola Catalina giornata crociera caraibi

Per concludere questa tappa mi è piaciuta molto, e devo dire che una giornata interamente dedicata alla spiaggia e al relax era proprio perfetta.

Peccato che eravamo delimitati alla sola spiaggia e non ci era stato possibile andare in avanscoperta verso altre spiagge piu desolate!

Però ragazzi…. che mare!!!!

Torniamo in nave contentissimi della giornata, e pronti per visitare l’isola di St. Kitts il giorno dopo!

Isola Catalina giornata crociera caraibi


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

CROCIERA caraibi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.