I mercatini di Natale di Bolzano

I mercatini di Natale di Bolzano - un'esperienza allucinante tra miliardi di persone frenetiche ai mercatini di Natale di Bolzano....

Quest’anno per il ponte di Sant’Ambrogio (che tutto il resto d’Italia al di fuori dei milanesi chiama ponte dell’Immacolata), siamo stati in Trentino in Val di Fassa, a casa di amici.

Purtroppo come ormai sta accadendo negli ultimi anni, la neve tarda ad arrivare anche in montagna e così anziché sciare e patire il freddo, ci siamo ritrovati a trascorrere stupende giornate di sole in mezzo ai prati e anche un puro pomeriggio di follia in cui abbiamo deciso di andare a visitare (mi raccomando ora con voce fantozziana!!)…..

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

Mappa del Centro di Bolzano

Mappa del Centro di Bolzano

Mai incubo fu più reale!

Mi ricordo che un paio di anni fa, durante il ponte trascorso a Brunico (puoi leggere il post qui), avevo visto i mercatini di quel paesino, ma non ero mai stata a visitare i famosi mercatini di Natale di Bolzano e Trento, e cosi, lunedì pomeriggio, abbiamo deciso di farci una breve scappata visto che comunque Bolzano è a neanche 40 minuti di macchina (sulla carta) da Pozza di Fassa.

Ovviamente, oltre a noi, hanno avuto la stessa idea altri milioni di miliardi di persone, e così ecco che uno scappa da Milano, evita la fiera dell’Artigianato di Rho fiera o gli Obej Obej per rilassarsi e riposarsi un pochino alle pendici delle montagne più belle d’Italia e poi NO! Manca così tanto il caos cittadino e la folla sovraumana che si decide di andare a Bolzano!

Errore! Mistake! Fehler!

Ma partiamo dall’origine del caos: l’arrivo nella cittadina italiana ma che parla tedesco: tutti gli accessi per entrare in città sono chiusi per ovvie ragioni logistiche, e quindi ti ritrovi a girare intorno alla città seguendo i cartelli che indicano i parcheggi, e ti senti enoooormemente preso per i fondelli perché sembri un topo in gabbia che continua a girare come un matto senza nessuno scampo!

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

Alla fine arrivi alla fiera di Bolzano, dove con 5 eurini parcheggi la macchina e poi ti accalchi in attesa del bus-navetta che in 10 minuti ti porta in centro, nella piazza principale dove iniziano le bancarelle.

Bene, mi sembrava di stare in una metropoli con una densità di popolazione pari a quella di Tokyo, con gente accalcata davanti alle bancarelle e tu che passi in mezzo, mirandole da lontano, e cercando di capire cosa vendono, perché c’è talmente tanta gente davanti che non vedi una mazza!

Quindi abbiamo fatto un giretto per la piazza principale della cittadina e poi per le vie limitrofe: il centro è abbastanza piccolo e visitabile davvero in poco tempo, e le bancarelle sono quasi unicamente nella piazza principale.

Ora, non voglio assolutamente denigrare i mercatini natalizi di Bolzano o del Sud Tirolo, ma credetemi, andare fino a Bolzano solo per vedere i mercatini secondo me è, come disse il Ragionier Fantozzi, una cagata pazzesca!

La cittadina, per quanto carina, è davvero piccola, e le bancarelle non sono tantissime; vendono inoltre ninnoli per gli addobbi natalizi molto carini ma di sicuro non a buon mercato (una pallina di vetro per addobbare l’albero sta sui 10 euro… capite bene che non ci potete addobbare un albero intero!) e tutta la folla che si accalca davanti alle bancarelle personalmente mi ha fatto passare la voglia di avvicinarmi a vedere meglio cosa vendevano.

Quindi, a mio modesto parere, una gita ai mercatini va bene solo e soltanto se siete nei paraggi: se andate in montagna per il ponte, e tra una sciata e l’altra o, come nel nostro caso tra una passeggiata e l’altra, vi concedete mezza giornata di frenesia cittadina.

Ma andarci apposta, unicamente per i mercatini e poi sorbirsi inesorabilmente le 8 ore di fila per tornare a Milano il giorno dell’Immacolata è proprio da masochisti!

Detto questo, se proprio ci andate, non dovete assolutamente perdervi almeno il Sacher Shop che è vicino alla piazza principale: sembra una gioielleria (ed effettivamente visti i prezzi potrebbe anche esserlo) ma che soddisfazione uscire dal negozio con una sacher nel sacchetto!

i mercatini di Natale di Bolzano - Sacher Shop

i mercatini di Natale di Bolzano – Sacher Shop

Vi posto un po’ di foto fatte durante le nostre poche ore di permanenza a Bozen, per poi chiudere il post con invece la vista che avevamo dalla sala di casa dei nostri amici…

Quello si che vale un viaggio, non i mercatini!

Auf Wiedersehen!

PS: se siete masochisti e volete maggiori informazioni sui mercatino di Natale di Bolzano, cliccate su questo link 

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

i mercatini di Natale di Bolzano

la vista dalla casa dei nostri amici a POzza di Fassa... quetso sì che vale il viaggio!

la vista dalla casa dei nostri amici a Pozza di Fassa… questo sì che vale il viaggio!


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

val-di-fassa-dolomiti-escursioni-facili-per-tutticasa-di-babbo-natalemilano

  1. Gianni says:

    Siamo attualmente a Bolzano, purtroppo abbiamo perso i mercatini di quest’anno! Comunque bellissime foto! 🙂
    Soggiorniamo nel Argentieri Guesthouse (www.guesthousebolzano.com) e ci troviamo benissimo, molto centrale! Siamo sicuri che veniamo di nuovo nel dicembre per vedere i mercatini di Bolzano!! Tanti saluti, Gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.