Milano con gli occhi di Rita: la zona dei Navigli

Dopo averci parlato di Torino e del quartiere Brera a Milano, Rita ci porta alla scoperta di alcuni angoli della zona dei Navigli di Milano.

Come “La città che sale” di Boccioni, Porta Genova e i suoi Navigli, rivelano affascinanti sorprese.

Spesso il primo colloquio di lavoro è fondamentale per la vita di una persona, il mio primo fu da Armani  in via Tortona, ricordo ancora nome e cognome della dottoressa che mi accolse.

Tornare anni dopo in questa via di Milano, aggiornando la mia idea di “Buongiorno Milano” è stato affascinante.

Estasiata da “La migliore offerta” di Tornatore, ho deciso di visitare il Mudec di Milano per ammirare dal vivo l’automa del 1600 perfettamente conservato all’interno della collezione permanente.

Seguendo l’alzaia del naviglio Grande, ho potuto apprezzare il sapore maturo di Porta Genova che vibra tra le fiaschetterie e le botteghe di pittura, all’altezza della chiesa di Santa Maria delle Grazie si incontra Via Corsico, scoprendo al numero 1 il bistrot 28 posti, che rispecchia il suo essere di assoluta tendenza sia nei piatti che nel design di tutto il locale.

Proseguendo fino alla Darsena, sono stata avvolta dal dinamismo estivo composto dai numerosi  turisti, le barche per girare sul fiume e le anatrelle.

Poco lontano un’armoniosa tranquillità si può trovare a  Parco Solari.

Rita

NdR: Rita Cristina Bruno Pandolfi, cittadina torinese DOC, è una scrittrice di racconti e di poesie. Sul sito della casa editrice Feltrinelli potete trovare e acquistare tutte le sue pubblicazioni (ecco il link qui).

 

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

TORINO MILANO BRERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.