I tagli di Alitalia

Alitalia ci tiene alla nostra linea e ci mette tutti a dieta!

Notiziona di questi ultimi giorni di gennaio: sui voli nazionali Alitalia, d’ora in poi bisognerà portarsi la schiscetta (in milanese, la schiscetta è il pranzo che ci si porta da casa)!

Ebbene si, la nostra grandissima compagnia di bandiera, per cercare di tamponare le enormi perdite che sta avendo, ha deciso bene di correre ai ripari e attuare una politica di riduzione dei costi.tagli alitalia

Taglio degli stipendi ai Top Manager? Licenziamento in tronco di tutti quei grandi dirigenti che anziché farla riemergere l’hanno affossata ancora di più? Diminuzione dei benefit per tutti i dipendenti Alitalia e familiari (perché lo sapete, vero, che anche i familiari non pagano?!?!)?

Ma va!!!!!!! Sarebbe stato troppo drastico!

Iniziamo a ridurre i costi eliminando…….. suspance…….. i salatini a bordo!!!!

Giuro, non sto scherzando!

tagli alitalia

La politica di riduzione dei costi di Alitalia e la speranza di non perdere sempre più clientela ovviamente parte dall’eliminare un microbenefit per il consumatore!

Ora, non voglio stare a sindacare sull’effettivo risparmio della compagnia nell’eliminare gli snack a bordo sulle tariffe nazionali, perche spero davvero che il risparmio sia enorme (senno davvero ci fanno una figuraccia), ma vorrei davvero porre l’accento su quanto questa mossa risulti ridicola.

Fonti ufficiali spiegano questo taglio con il fatto che “…in un’ottica di rivisitazione del servizio è stato riscontrato che sui voli nazionali la maggior parte dei passeggeri non consumava lo snack“.

Ora, diciamocelo bene, ditemi voi se avete mai detto no allo snack sul volo Alitalia: avete mai detto no? e quelli intorno a voi?

Conoscete qualcuno che abbia veramente detto :”no grazie, nè salatini, nè biscotti, sto bene cosi“.

Fatemi capire, dopo che pago 280 euro un volo nazionale Milano-Reggio Calabria, non mi dovreste dare uno snack, ma una intera cena stellata cucinata da Cracco in persona in cabina!!

Figurati quindi se non prendo lo snack! Al massimo, se proprio non mi va, me lo infilo in borsa, ma di sicuro non lo lascio lì!!! 🙂

Quindi su forza, non dite cavolate e trovate una scusa più plausibile!

Al momento quindi, le gentili e sorridenti hostess vi offriranno solo una bevanda (ovviamente analcolica, senno costa troppo!).

Bevete finchè potete, non si sa mai che l’anno prossimo leveranno anche questo e ci toccherà bere dal lavandino della Toilette dell’aereo!


seguici-su-facebook

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE QUESTI POST:

3 COSE CHE ODIO DEL VOLARE VIAGGIARE LOW COST DOMANDE PIU FASTIDIOSE PER NOI VIAGGIATORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Send this to a friend